Pandemia da Coronavirus: la previsione che un ragazzo indiano avrebbe fatto nel 2019

1' di lettura 23/06/2020 - Un giovane ragazzo indiano, avrebbe predetto la pandemia da Coronavirus che stiamo vivendo, già dallo scorso anno...

Abhigya Anand è un ragazzo indiano di 14 anni, che sarebbe diventato una star dei social media, a causa di un'incredibile circostanza: avrebbe previsto nell'agosto 2019 l'arrivo della pandemia che stiamo vivendo.

Attraverso il suo account Youtube, Anand avrebbe pubblicato le sue previsioni, e sarebbero già un fenomeno sociale in tutto il pianeta. In un video pubblicato a metà dello scorso anno, avrebbe annunciato che la razza umana, si sarebbe trovata ad affrontare una situazione molto complessa, che sarebbe iniziata a novembre, e avrebbe colpito più duramente proprio la Cina. Con la pandemia già in atto, Anand avrebbe recentemente indicato che questa situazione difficile, terminerà il 5 settembre.

Affermerebbe di avere una profonda comprensione dell'astrologia e sarebbe inoltre, fra le persone più giovani, a completare una laurea in Vastu Shastra, ossia un'antica dottrina indù. La sua dichiarazione: "Solo se otteniamo l'immunità, possiamo proteggerci da questi focolai di pandemie in futuro", avrebbe affermato il giovane indiano.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2020 alle 22:19 sul giornale del 24 giugno 2020 - 663 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, india, lecce, Taranto, foggia, brindisi, ananda, pandemia, puglia, previsioni, articolo, bat, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boJ3