Puglia: le imprese di trasporto contro la riforma dei bus

1' di lettura 26/06/2020 - Violate le norme europee: gli affidamenti avrebbero dovuto essere rinnovati entro il 30 giugno.

Le imprese di trasporto avrebbero attaccato la riforma voluta dall'assessore regionale Gianni Giannini, che sarebbe stata rinviata di un anno a causa dell'emergenza Covid-19. Asstra e Anav, ossia le associazioni di categoria che raccolgono gli operatori pubblici e privati, avrebbero infatti impugnato al Tar, la delibera di giunta con cui, lo scorso dicembre, la Regione avrebbe approvato il quadro dei servizi minimi e dei costi standard, ovvero la base per le gare d'appalto dei servizi su gomma che avrebbero dovuto svolgersi entro giugno, ma che sarebbero state rinviate di un anno.

Il presidente del Cotrap, Giuseppe Vinella, avrebbe dichiarato: "Ma il piano dei servizi minimi è comunque da rifare. Dopo l'emergenza Covid, nulla sarà come prima. Con le regole sul distanziamento, non possono salire sui bus più di 22-24 persone, non abbiamo né uomini né mezzi sufficienti a garantire le corse necessarie. Gli enti pubblici devono fare un ragionamento complessivo che tenga conto della situazione attuale. Quel piano si basa sui ricavi da traffico consolidati del passato, ricavi che oggi sono scesi a zero, e non dipendono né dalle imprese né dagli enti affidanti: quindi l'ente pubblico deve compensarli qualora non si realizzino. Ed è un problema di carattere nazionale".

Il servizio di trasporto pubblico in Puglia, vale all'incirca 230 milioni di euro l'anno. Il solo Cotrap impiega circa 2.100 persone, per le quali le imprese, in considerazione dell'emergenza epidemiologica, avrebbero fatto ricorso a gli strumenti di tutela del reddito.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2020 alle 16:19 sul giornale del 27 giugno 2020 - 174 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, bus, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, articolo, bat, imprese di trasporto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpbX