Scuola e Covid-19: Emiliano perplesso sulle modalità di riapertura

1' di lettura 09/09/2020 - Il governatore uscente della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante un'intervista al canale La7, ha espresso la sua perplessità riguardo le modalità di riapertura delle scuole.

Il governatore uscente della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante un'intervista al canale La7, ha espresso la sua perplessità sulle modalità di riapertura delle scuole, a causa dell'emergenza Covid-19 ancora in corso.

"In tutta sincerità, sono molto perplesso sulle modalità di riapertura delle scuole, sono perplesso su una fretta che posso anche comprendere dopo tanti mesi di inattività di riaprire", dichiara Emiliano.

E dopo aver specificato che, per ragioni turistiche in Puglia, in genere le scuole riaprono sempre a settembre inoltrato, ha continuato: "Il punto è che ho avuto l'impressione che l'ansia di riaprire rischia di essere cattiva consigliera. Noi sappiamo bene che in una comunità chiusa che lavora in locali chiusi e non all'aperto, la diffusione è rapidissima, ed è micidiale in molti casi, quindi bisogna essere molto attenti, e quest'attenzione secondo me, deve prevedere anche la possibilità di qualcuno di rimanere a casa, di fare le elezioni a distanza".

"Capisco che questo fa orrore a molti soggetti del mondo della scuola, io stesso forse, se non ci fosse questo problema la penserei così, però credo che diminuire il numero delle persone nelle classi sia un obiettivo utile", conclude Emiliano.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2020 alle 12:00 sul giornale del 10 settembre 2020 - 203 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, regione puglia, articolo, Michele Emiliano, riapertura scuole, bat, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvqe