Bari, Coronavirus: tre hotel ospiteranno i positivi impossibilitati all'isolamento

1' di lettura 10/09/2020 - La Prefettura di Bari ha stabilito che tre strutture alberghiere saranno adibite ad accogliere i positivi al Coronavirus, nel caso in cui i soggetti contagiati siano impossibilitati all'isolamento.

Durante una riunione tenutasi in Prefettura, a cui hanno partecipato i vertici della Protezione Civile, del Comune e della Polizia Metropolitana, il prefetto di Bari, Anna Bellomo, ha stabilito che tre strutture alberghiere saranno utilizzate al fine di accogliere i soggetti positivi al Coronavirus, disagiati o impossibilitati a sottoporsi in isolamento, come da protocollo.

A tal proposito la Prefettura, ha inoltre concordato l'avvio di screening sanitario in luoghi particolarmente delicati come: case di accoglienza, dormitori, mense.

La Prefettura avrebbe sottolineato anche la necessità di garantire il rispetto delle misure precauzionali di protezione, prescritte per i luoghi pubblici e privati, dove non sia possibile assicurarne il distanziamento sociale.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 22:10 sul giornale del 11 settembre 2020 - 133 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, accoglienza, puglia, contagio, articolo, bat, strutture alberghiere, coronavirus, positivi, soggetti disagiati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvEB