Puglia, situazione Covid, Emiliano: "Aumenteremo tracciamento positivi con i drive-through"

1' di lettura 16/10/2020 - Emiliano sui positivi Covid: "Non possiamo più rintracciarli con il contact tracing"

Il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, ospite alla trasmissione televisiva L'aria che tira sul canale La7, ha spiegato che al momento, rintracciare i positivi al Covid con il contact tracing non è più fattibile: "Non siamo più in grado di rintracciare i nuovi positivi con il contac tracing. Per questo aumenteremo i drive-through".

"Non sono un epidemiologo -sottolinea Emiliano- ma ho un buon maestro che è il professore Pierluigi Lopalco e mi sembra di capire che in scienza, superato un certo numero di contagi, il tracciamento non sia più possibile e si passa ai singoli lockdown, parziali o totali".

E sulla scuola e il problema dei trasporti pubblici ribadisce: "Se proprio si deve correre un rischio, economia e istruzione a mio avviso, sono due settori per cui vale la pena correre rischi. E' chiaro che il movimento che gira attorno alla scuola determina un rischio molto elevato, ma dobbiamo accettare di gestirlo, perché se ci sfugge di mano è molto pericoloso. Se l'autobus scolastico provocasse contagi, lo avremmo anche a scuola, invece ora i casi sono molto limitati. Il problema è che quando si registra un caso a scuola dobbiamo fare centinaia di tamponi e questo ci manda in tilt completamente".


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2020 alle 17:10 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 464 letture

In questo articolo si parla di politica, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, articolo, Governatore, Michele Emiliano, bat, tamponi, covid-19, drive-through, contact tracing

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byPj