Puglia, barboncino positivo al Covid, è allarme per l'uomo? Lopalco spiega la situazione

1' di lettura 11/11/2020 - Un barboncino sarebbe risultato positivo al Covid-19. L'assessore alla Sanità pugliese, Pier Luigi Lopalco, ha chiarito la situazione

Un cane barboncino, in provincia di Bari, che vive con un nucleo familiare composto da quattro persone, sarebbe risultato positivo al Covid-19 assieme a loro.

L'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, ha spiegato: "La notizia non rappresenta un problema sanitario, da quanto è emerso fino ad ora, i cani non sono ospiti in grado di diffondere il contagio".

Secondo quanto confermato dall'Ansa, il Dipartimento di prevenzione dell'Asl, ha informato il Ministero della Salute della situazione, effettuando il tampone anche sul cane (tramite il servizio veterinario). Dal tampone effettuato sul cagnolino, sarebbe risultata una bassa positività.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2020 alle 12:51 sul giornale del 12 novembre 2020 - 300 letture

In questo articolo si parla di attualità, famiglia, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, articolo, bat, covid 19, Pierluigi Lopalco, barboncino, positività

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBAu