Covid, a Pasqua no allo spostamento fra Regioni e Comuni ma sì ai viaggi all'estero. Meloni: "Inaccettabile, Draghi metta una discontinuità con Conte. Basta lockdown"

1' di lettura 29/03/2021 - La leader di Fratelli d'Italia: "Basta con chiusure generalizzate e misure contrarie al buonsenso"

"Mentre nazioni come Grecia e Spagna si organizzano da mesi per far ripartire il turismo in sicurezza, in Italia il Governo continua a navigare a vista e impedisce agli operatori di avere prospettive e programmare la stagione estiva", denuncia in una nota la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

"Con paradossi clamorosi denunciati da Federalberghi e che finiscono per avvantagiare i nostri competitori: per Pasqua è vietato spostarti tra regioni in Italia, ma puoi andare in vacanza all'estero. Non mi posso muovere fuori dal mio Comune ma posso volare alle Canarie. E' inaccettabile", puntualizza la leader di Fratelli d'Italia

"Fratelli d'Italia chiede al Governo Draghi - aggiunge - di segnare una netta discontinuità con Conte: basta lockdown, le chiusure generalizzate e misure contrarie al buonsenso. Chiediamo al Governo di lavorare da subito per programmare la stagione estiva e far sapere agli italiani e stranieri come prenotare in sicurezza le vacanze.

Le proposte di Fratelli d'Italia, a partire dal certificato verde digitale, sono a disposizione", conclude la Meloni.


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2021 alle 22:50 sul giornale del 30 marzo 2021 - 94 letture

In questo articolo si parla di politica, pasqua, estero, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, giorgia meloni, conte, puglia, fratelli d'italia, articolo, bat, lockdown, covid, governo draghi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU5c