Fasano: marito accoltella moglie al culmine di una lite, arrestato

carabinieri 1' di lettura 27/04/2021 - Un fasanese di 68 anni avrebbe accoltellato la moglie al busto

Nella tarda serata di ieri, un fasanese di 68 anni avrebbe accoltellato al busto la moglie, al culmine di una lite.

Non sarebbero ancora chiari i motivi del violento alterco, secondo quanto riporta Ansa, ma l'uomo le avrebbe inferto al busto diversi fendenti, tentando anche di sottrarre il telefonino alla donna.

La vittima sarebbe stata ricoverata all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, e non sarebbe in pericolo di vita e né in gravi condizioni.

Sull'episodio starebbero indagando i Carabinieri, e il 68enne sarebbe stato arrestato e condotto in carcere per reati di di tentato omicidio e rapina.


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2021 alle 11:41 sul giornale del 28 aprile 2021 - 143 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, bari, lite, lecce, Taranto, foggia, accoltellamento, brindisi, donna, busto, ricovero, puglia, uomo, moglie, marito, articolo, bat, vito fazzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZE5