Venti casi di variante delta il provincia di Brindisi

test coronavirus 1' di lettura 19/06/2021 - Sono complessivamente venti i casi di contagio provocati dalla variante Delta del coronavirus registrati in provincia di Brindisi.

È quanto accertato attraverso il sequenziamento del genoma effettuato nella sede di Putignano (Bari) dell'istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata sugli otto campioni inviati dal laboratorio dell'ospedale Perrino di Brindisi nelle scorse settimane.

"Negli ultimi giorni la maggior parte di questi positivi si è negativizzata. Come da indicazioni della Regione Puglia anche nella Asl di Brindisi l'attenzione è molto alta sulla variante indiana per la sua contagiosità", chiarisce il direttore del servizio di Igiene e Sanità pubblica della Asl, Stefano Termite, aggiungendo che "venerdì si è tenuto un incontro con la Regione per perfezionare le strategie di sorveglianza delle varianti e continuare a mantenerne sotto controllo la diffusione". (Adp/Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 19-06-2021 alle 09:49 sul giornale del 19 giugno 2021 - 81 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire, coronavirus, variante delta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7LL





logoEV