Atreju21: Il Natale dei Conservatori a Roma dal 6 al 12 Dicembre

2' di lettura 02/12/2021 - Dal 6 al 12 dicembre 2021 torna a Roma il tradizionale appuntamento con Atreju, la più grande manifestazione della destra italiana nata nel 1997 e che quest’anno giunge alla sua 23esima edizione.

La kermesse prende il nome da Atreju, il protagonista del romanzo “La Storia Infinita” di Michael Ende che combatte contro le forze del Nulla: un nemico subdolo che attacca il futuro, ne consuma le energie migliori, privandolo di valori e di speranze.
L’evento è stato presentato giovedì 2 dicembre in una conferenza stampa dal presidente nazionale di Fratelli d’Italia e dei Conservatori Europei (ECR Party), Giorgia Meloni, il responsabile dell’organizzazione di FdI, Giovanni Donzelli, e il presidente del movimento giovanile di FdI “Gioventù Nazionale” Fabio Roscani.
Atreju torna dopo due anni di stop e lo fa con un format speciale e in una location altrettanto affascinante: un villaggio natalizio aperto da mattina a sera in Piazza Risorgimento, all’ombra della Cupola di San Pietro, dove si potranno visitare stand solidali con prodotti tipici e punti ristoro. Attrazione per grandi e piccini una grande pista di pattinaggio su ghiaccio.
“Il Natale dei Conservatori” è il titolo scelto per questa edizione della kermesse che, come da tradizione, vedrà in calendario dibattiti, mostre, musica, eventi ed approfondimenti culturali e la partecipazione di ospiti nazionali e internazionali. Al centro della manifestazione il dibattito sulle principali questioni di attualità, il presente e il futuro del conservatorismo in Italia e in Europa, la difesa dell’identità e la centralità della famiglia, la valorizzazione delle radici cristiane del Vecchio
Continente e l’impegno per una riforma dell’Unione europea in senso confederale e basato sui principi di sovranità e sussidiarietà.
I dibattiti e gli interventi dei protagonisti della politica italiana ed europea saranno concentrati dal 6 al 10 dicembre nel pomeriggio; sabato 11 il programma si snoderà lungo tutta la giornata; domenica 12 si celebrerà, infine, l’evento di chiusura, nel corso del quale si trarranno le conclusioni di #Atreju21 e sarà lanciata la sfida politica e programmatica per il governo della Nazione.
Sul sito ufficiale della manifestazione www.atreju.tv si potranno reperire tutte le informazioni sul villaggio, gli ospiti, il programma e la location.
I numeri dell’edizione 2021: 7 giorni di dibattiti ed eventi, 100 ospiti e relatori, 15 stand di mercato solidale, 3 presentazioni di libri, 6 premi, oltre 300 volontari provenienti da ogni parte d’Italia. Con una novità “di stagione”: la pista di pattinaggio.

fonte: https://www.atreju.tv


di Gino Latino

redazione@viverepuglia.it  





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2021 alle 20:22 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 260 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, bari, italia, lecce, Taranto, foggia, brindisi, destra, puglia, fratelli d'italia, fdi, bat, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxUo





logoEV