La Giunta regionale ha approvato la proroga del Contributo Covid 19 fino al 31 agosto 2022

1' di lettura 30/07/2022 - Su proposta dell’assessorato al Welfare la Giunta regionale ha approvato la delibera con cui viene garantita la prosecuzione del contributo Covid 19 in favore delle persone in condizione di gravissima disabilità e non autosufficienza, attraverso l’utilizzo anticipato delle risorse del Fondo Nazionale per la non Autosufficienza 2022, in attesa dell’adozione del nuovo piano nazionale non autosufficienza 2022/2024.

La delibera prende atto delle interlocuzioni intercorse tra Commissione Politiche Sociali della Conferenza delle Regioni e Province autonome e Ministero delle Politiche Sociali.

“In questo modo - spiega l’assessora regionale al Welfare - sarà possibile continuare a erogare senza soluzione di continuità il contributo Covid 19 fino al 31 agosto 2022. La prosecuzione del contributo Covid 19 a partire da aprile 2022 comporta al netto delle risorse già liquidate alle ASL, una spesa stimabile di 19.308.000,00 euro ed è suscettibile di cessazione anticipata qualora, entro il 31 agosto, si arrivi alla definitiva approvazione del nuovo piano nazionale non autosufficienze 2022/2024. Allo stesso modo, si potrà proseguire oltre quella data nel caso si prolunghino i tempi di approvazione del nuovo piano nazionale non autosufficienze 2022/2024”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2022 alle 10:41 sul giornale del 01 agosto 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diBG





logoEV