Lo scrittore pugliese Gaetano Appeso vince il Premio Internazionale Terre & Culture

3' di lettura 24/01/2023 - È stata organizzata nella splendida cornice risorgimentale di Pieve di Cento, in provincia di Bologna, la consegna del primo Premio Internazionale Terre & Culture, assegnato allo scrittore pugliese Gaetano Appeso.

Scopo del premio è il riconoscimento dell’impegno per la valorizzazione di importanti tematiche socio-culturali, per sensibilizzare a rapportarsi in modo costruttivo, propositivo e creativo con altre realtà attraverso l’inclusione nonché per la divulgazione di una nuova consapevolezza legata al diverso.

Il premio nasce dalla collaborazione tra la rivista Terre & Culture e l’associazione Culture, Tradizioni e Territorio e verrà assegnato, ogni anno, ad autori, giornalisti, fotografi o documentaristi che con il proprio operato hanno contribuito ad un consapevole sviluppo della maturità umana, civile e sociale fine al raggiungimento del pieno rispetto delle diversità culturali, etniche e religiose e al contrasto ad ogni forma di discriminazione.

La consegna del premio è avvenuta venerdì 20 gennaio 2023 alla presenza di illustri ospiti e del Presidente della commissione, nonché responsabile della casa editrice In.edit edizioni, dott. Claudio Franzoni: “Il viaggio diventa strumento attraverso il quale si sperimentano esperienze straordinarie che alimentano la voglia, e spesso anche il bisogno, di continuare a cercare frammenti di umanità”.

Lo scrittore Gaetano Appeso*, reporter militare, storico e documentarista, sostiene che: “È molto importante viaggiare, perché permette di vedere il mondo in modo diverso, apre la mente, amplia la nostra visione e sviluppa in noi un senso di adattamento e predisposizione verso ciò che viene considerato diverso. Viaggiare ci insegna a coesistere”.

Terre & Culture è un bimestrale che si interessa di cultura, ambiente, turismo e di far conoscere l’Italia con i suoi tesori, tradizioni, storie, e per fare opera di sensibilizzazione e valorizzazione del patrimonio paesaggistico del nostro Bel Paese e oltre. Inoltre si propone come un progetto, un servizio e uno strumento di divulgazione e valorizzazione dei nostri beni materiali ed immateriali e di tutto ciò che ci circonda. Opera a livello nazionale e internazionale e collabora con Unpli/ProLoco.

L’Associazione Culture, Tradizioni e Territori persegue finalità culturali, ambientali, turistiche, sociali e solidaristiche sul territorio nazionale ed internazionale, organizzando eventi, viaggi ed iniziative promozionali, premi fotografici e letterari, video giornalistici con creazione di programmi legati alla diffusione di culture e tradizioni locali.

NOTE BIOGRAFICHE

Gaetano Appeso, classe 1978, è laureato in Scienze Organizzative e Gestionali. Ufficiale della Marina Militare Italiana, ha partecipato a missioni di pace in Africa e Asia. Dal 2013 è addetto alla pubblica informazione per la Forza Armata e dal 2015 collabora con l’Università degli Studi di Pavia. Scrive per Rivista Marittima, Terre & Culture e per il sito web Marina Militare. Ha pubblicato E-mail dall’Amazzonia (2014), Tiancháo - Taccuino di un viaggio in Oriente (2015), Premio Letterario Internazionale Citta di Firenze, Mesoamerica – Sulle tracce del Serpente Piumato (2017), Libro dell’Anno 2018, E-mail from the Amazon (2019) e Asia estrema (2020). È stato insignito della Croce di Bronzo al Merito nel 2018, per l’appassionata opera di divulgazione, tutela delle minoranze etniche, sensibilizzazione al rispetto delle diversità culturali, etniche e religiose e il contrasto ad ogni forma di discriminazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2023 alle 09:54 sul giornale del 25 gennaio 2023 - 54 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOK6





qrcode