SEI IN > VIVERE PUGLIA > CRONACA
articolo

Bari: sequestrate al porto 5 tonnellate di sigarette di contrabbando nascosto in un camion frigo

1' di lettura
94

La guardia di finanza e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno scoperto e sequestrato durante un controllo al porto di Bari 5 tonnellate di sigarette di contrabbando

Il carico era nascosto in un autoarticolato frigo appena sbarcato dal traghetto proveniente dalla Grecia e diretto in Spagna. La documentazione di accompagnamento esibita dai due autisti indicava il trasporto di frutta diretta in Spagna, come confermato da un primo controllo con la presenza di diversi bancali di kiwi. La maggior parte della frutta però si presentava in cattivo stato di conservazione, inducendo i finanzieri a svolgere controlli più approfonditi con lo scanner, che ha confermato anomalie, per tipologia e volume, in corrispondenza dei contenitori presenti all’interno del tir.

Nascosti dietro il primo carico di copertura di kiwi sono così stati scoperti 5.000 chilogrammi di sigarette di contrabbando di varie marche. I militari hanno quindi sequestrato l’intero carico di sigarette e l’autoarticolato utilizzato per il trasporto procedendo all’arresto dei due autisti.





Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2024 alle 17:40 sul giornale del 01 febbraio 2024 - 94 letture






qrcode