SEI IN > VIVERE PUGLIA > CRONACA
articolo

Sequestrate nel Tarantino slot machine irregolari, 6 denunciati

1' di lettura
116

Sono 22 le slot machine, i totem e i pc sequestrati, con la denuncia di 6 persone. Questo è il bilancio di una serie di controlli condotti nei giorni scorsi dalle Fiamme Gialle di Taranto a contrasto del gioco illegale e irregolare.

Nel corso di controlli in circoli ricreativi, internet point e sale scommesse di Taranto, Massafra e Laterza, i finanzieri hanno individuato e sottoposto a sequestro 12 personal computer e 7 apparecchi da gioco, i cosiddetti totem, che consentivano ai giocatori, anche minorenni, di collegarsi a internet e di scommettere su piattaforme di gioco illegali, nonché 3 slot machine non collegate alla rete telematica dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Sequestrata anche la somma di 1.000 euro in contanti quale provento del gioco d’azzardo.

Presso un internet point di Massafra la Guardia di Finanza ha accertato in particolare che il titolare dell’esercizio commerciale poneva a disposizione dei giocatori 5 personal computer già sottoposti a sequestro nel marzo 2023. Per tali illeciti le Fiamme Gialle hanno denunciato 6 persone.



Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2024 alle 11:07 sul giornale del 08 febbraio 2024 - 116 letture






qrcode