SEI IN > VIVERE PUGLIA > CRONACA
articolo

Controlli della guardia di finanza, scoperti nel Tarantino 40 lavoratori in nero

1' di lettura
84

Negli ultimi giorni le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Taranto hanno individuato 40 lavoratori in nero e 3 irregolari.

Le attività ispettive hanno interessato i comuni di Taranto, Leporano, Martina Franca, Grottaglie, Massafra, Manduria, Sava, San Marzano di San Giuseppe, Avetrana, Lizzano, Torricella, Castellaneta e Palagianello. Le violazioni riscontrate hanno interessato varie tipologie di attività commerciali, tra le quali imprese edili, distributori di carburanti, pub, paninoteche, lavanderie e attività di noleggio con conducente. In tale contesto sono stati verbalizzati 34 datori di lavoro per l’utilizzo di manodopera in nero e in 6 casi la Guardia di Finanza ha richiesto al competente Ispettorato Territoriale del Lavoro di emettere un provvedimento di sospensione delle attività delle imprese ispezionate.



Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2024 alle 12:49 sul giornale del 09 maggio 2024 - 84 letture






qrcode